Sala Nervi, perché il celebre architetto Pier Luigi Nervi nel 1952 ne disegnò il soffitto. Un’opera di di grande fascino e suggestioni che infatti ricorda un’altra grande Sala realizzata dallo stesso architetto: la sala Paolo VI a Roma. Di impatto notevole è anche la cupola a doppia volta (architetti Loreti e Marchi). La sala è estremamente luminosa, dotata di un arredamento vagamente vintage e si presta ottimamente per convegni, meeting, serate di rappresentanza. E’ la struttura “regina” del Parco Acquasanta ed è perfettamente collegata a tutti i servizi della cittadina. Adiacente alla sala, uno spazio elegante e di grande fascino: la Sala Ottagonale; adattissima anche per catering di supporto alla Sala Nervi.


Warning: touch() [function.touch]: Utime failed: Permission denied in /var/www/testchiancianotermeinfo/congressi_chianciano/ecrire/inc/genie.php on line 81